Passato di letture

La società feudale

Illustrazione digitale di Yousf Bouchkara, 2022, studente del Triennio in Graphic Design e Art Direction, NABA, Nuova Accademia di Belle Arti

Illustrazione digitale di Yousf Bouchkara, 2022, studente del Triennio in Graphic Design e Art Direction, NABA, Nuova Accademia di Belle Arti

Era il 1939 quando arrivò in libreria il primo dei due volumi in cui era diviso uno dei saggi più importanti per la costruzione della metodologia storica del Ventesimo secolo.

Una piccola, grande rivoluzione: un paesaggio fino a quel momento dominato da re, condottieri, volere divino e destini millenari si aprì al mondo delle idee e delle emozioni; di ciò che l’autore definì “atmosfera mentale” delle società. E, con un curioso colpo di scena, questo cambiamento prospettico scaturiva da quell’età che da un paio di secoli era diventata l’antonomasia del tempo sospeso: un millennio quasi sprecato tra i fasti dell’Antichità e le moderne luci della civiltà umana (leggi europea). Il Medioevo.

La società feudale
La società feudale Di Marc Bloch;

Un capolavoro storiografico, un libro di grande chiarezza e scrittura, sempre utilizzabile come linea generale di orientamento e realmente fecondo per ricerche più circoscritte. Grande infatti è la ricchezza di domande che si pone e il gusto delle risposte, graduali e mai definitive, che fornisce.

La società feudale è una cavalcata di più di cinquecento pagine attraverso il millennio europeo da cui nasce buona parte del moderno pensare, fare, costruire. Nei vari capitoli Bloch non si limita ad analizzare la cosiddetta storia diplomatica, vale a dire quella segnata dai rapporti tra i potenti, le guerre e gli scontri tra stati. Egli scava nei rapporti umani riportando alla luce l’importanza di conoscere quello che le persone pensano, credono, sognano per comprendere loro stesse e il loro tempo. E in più lo fa con una prosa unica. Il libro esce in Italia nel 1949, quando il suo autore ha già consumato l’ultimo tratto della sua straordinaria vita: partito volontario per una guerra che è troppo vecchio per combattere, quando si trova di fronte il crollo del proprio paese senza esitare sceglie, abbandonando la propria posizione di stimato cattedratico per entrare nella resistenza francese. Muore fucilato dai tedeschi nel 1944. 

Il merito di questo libro e più in generale della scuola storiografica francese che si raggruppa attorno alla celebre rivista fondata dallo stesso Bloch e dall’amico Lucien Febvre, Les Annales. Histoire, Sciences sociales, è proprio quello di far entrare nel novero degli argomenti degni di trattazione praticamente tutti gli aspetti della vita umana. In pochi anni gli studi storici si arricchiscono di contributi che spaziano dalla storia del sonno a quella del gioco, dalla storia della superstizione a quella delle mentalità. La società feudale e, più in generale, la produzione storica di Marc Bloch, mettono al centro dell’indagine storica non i grandi avvenimenti, i “fatti da ricordare”, ma l’attore che muove e crea i fatti stessi sia agendo sia avendo memoria: è l’essere umano l’oggetto di studio come creatura che vive nel tempo con le sue parole, ma anche con i suoi silenzi. Ed è proprio negli esseri umani, come insegna Bloch in un suo altro grande libro, L’Apologia della storia, che si trova il senso stesso del moderno studio del passato: “il bravo storico somiglia all’orco della fiaba. Egli sa che là dove fiuta carne umana, là è la sua preda.” 

NON LEGGETELO se per voi il medioevo è tutto tornei di cavalieri e dame, rimarrete a bocca asciutta. 

NON LEGGETELO se siete affezionati alle griglie cronologiche e alle periodizzazioni, questo libro racconta vite, non età. 

NON LEGGETELO se avete paura degli orchi, o se non avete il coraggio di diventare orchi pure voi. 

Gli altri passati di letture

Libri per approfondire:

Chiudi

Per poter aggiungere un prodotto al carrello devi essere loggato con un profilo Feltrinelli.

Chiudi

Per poter aggiungere un prodotto alla lista dei desideri devi essere loggato con un profilo Feltrinelli.

Chiudi

Il Prodotto è stato aggiunto al carrello correttamente

Chiudi

Il Prodotto è stato aggiunto alla WishList correttamente